Formula 1, Leclerc stupito per aver lottato per la vittoria finale

Charles Leclerc dopo la gara di ieri si è detto sorpreso di aver lottato fino alla fine per la vittoria, ottime indicazioni dalla Ferrari

0
25
Charles Leclerc (MON) Ferrari SF-21. 16.07.2021. Formula 1 World Championship, Rd 10, British Grand Prix, Silverstone, England, Practice Day. - www.xpbimages.com, EMail: requests@xpbimages.com © Copyright: Davenport / XPB Images

Ai microfoni di Sky Sport F1, Charles Leclerc ha parlato della gara di Silverstone nella quale è rimasto piacevolmente sorpreso. Certo c’è un po’ di rammarico per aver perso il gradino più alto del podio a soli due giri dalla fine, ma dietro c’era una Mercedes molto più veloce.

“Difficile godermi questo momento. Gara incredibile, mancava qualcosa nella macchina, anche se è stata una bella macchina oggi. Non pensavo di poter lottare per la vittoria, ci aspettavamo di poter essere abbastanza competitivi dopo le qualifiche ma non così competitivi.ato il 100%, anzi il 200%. Ho davvero dato tutto quello che avevo, ma non è stato sufficiente negli ultimi due giri. Congratulazioni a Lewis che ha fatto un lavoro incredibile. Abbiamo lottato per la vittoria e questo è stato incredibile. Con le gomme medie siamo stati velocissimi, con le dure ci mancava un po’ di passo per competere con le Mercedes. Ma nel complesso siamo stati più forti del solito”

Il pilota della Ferrari ha scelto di far passare Hamilton per evitare carambole disastrose:  “Fa male perderla così, tanto, ma sulla gara c’è tanto di positivo . Da pilota volevo vincere, ho perso la vittoria negli ultimi 3 giri. Hamilton ne aveva di più con le hard, noi invece eravamo più forti con le medie. Sinceramente sì, mi sono spostato ho visto il remake del primo giro, del contatto tra lui e Verstappen e non ho voluto rischiare, ho provato a stare davanti ma in uscita della curva ho perso il posteriore”.

Non potevano mancare alla fine i complimenti alla Ferrari, la quale è andata ad un soffio dalla vittoria: “Dopo Monaco è stata la miglior Ferrari della stagione, ci sono delle gare in cui mostriamo il potenziale, dobbiamo essere più costanti. Stiamo facendo qualcosa di buono, la squadra è forte e ci credo. Sono felice di mostrarlo alla domenica, anche se non sarà sempre podio”.