Formula 1: Leclerc parla della sofferenza in Francia patita con la Ferrari

L'ultima gara di Francia in Formula 1 ha visto la Ferrari uscirne con le ossa rotte e a parlarne è stato Charles Leclerc, il primo pilota del cavallino

0
26

Non ho usato mezze misure Charles Leclerc durante la conferenza stampa per il prossimo Gran Premio di Stiria, parlando dei problemi che la Ferrari ha avuto in Francia durante l’ultima gara. Il weekend si prospettava molto diverso e non si aspettava addirittura di terminare senza punti:

Non ce lo aspettavamo in una misura tale. immaginiamo di poter avere lo stesso problema in qualsiasi momento della stagione, ma non sappiamo davvero quando. In Francia io e il team abbiamo sofferto come pazzi.

In qualifica eravamo abbastanza competitivi, anche se per me nello specifico non è stato un fine settimana particolarmente forte. Ma in gara entrambe le macchine hanno sofferto parecchio”. 

Charles Leclerc ha poi fatto notare come il compagno di squadra Sainz, che la Ferrari non è ancora ben chiaro un piano per evitare di degradare le gomme:

Ora stiamo cercando di investigare il perché abbiamo avuto questi problemi. Conosciamo più o meno le ragioni  ma per adesso non abbiamo una soluzione. Stiamo lavorando duramente per capire i motivi esatti per cui accade.

A volte succede improvvisamente la domenica senza che noi, come squadra, ce lo aspettiamo. Dobbiamo capire esattamente perché succede ogni tanto durante le gare”.