Formula 1, Leclerc: i primi test danno ottime indicazioni a Portimao

Al termine delle prove libere Charles Leclerc ha espresso tanta soddisfazione in merito a quanto espresso dalla Ferrari sulla pista di Portimao

0
56

Il weekend di Formula 1 a Portimao si preannuncia molto interessante, soprattutto per casa Ferrari che ha visto i suoi piloti ottenere feedback buoni ma anche non convincenti. Charles Leclerc infatti si è posizionato terzo durante le prove libere dietro alle due Mercedes, confermandosi poi anche durante la simulazione di gara.

È stata un’ottima giornata, un venerdì pulito. Ho cambiato un po’ il mio approccio rispetto a Portimao, cercando di progredire passo dopo passo, e sto guidando molto meglio. Mi trovo anche meglio con la macchina“.

Queste le parole a SkySport F1 di Charles Leclerc, che ha poi continuato parlando di uno sprint necessario in più per totalizzare un buon punteggio:

“Sappiamo dove migliorare e dobbiamo farlo, perché le qualifiche saranno veramente determinanti. Spero proprio di continuare a costruire un buon weekend dopo una buona partenza nella giornata odierna”. 

Durante l’intervento a SkySport F1, Carlo Sainz ha parlato di Imola esprimendo molta soddisfazione:

“La giornata è stata incoraggiante per noi, alle PL2 abbiamo visto che la pista aveva parecchio grip e questo ci ha aiutato a trovare meglio il bilanciamento e a controllare il posteriore della macchina. Sia io che Charles siamo molto contenti”. 

Situazione opposta per lo stesso Sainz, il quale non è stato troppo contento di quanto ha reso la sua monoposto:

Nelle PL2 da parte mia abbiamo perso un po’ il bilanciamento, abbiamo faticato un po’. Charles invece ha fatto addirittura il miglior tempo nell’ultimo settore. Questo è molto incoraggiante. Dobbiamo continuare a lavorare e a ‘rosicchiare’ qualcosa. Speriamo di fare una buona qualifica domani”.