Formula 1, Hamilton: sfruttare penalità di Verstappen per la leadership

Lewis Hamilton vuole di nuovo la vetta del Mondiale e vuole sfruttare al meglio la penalità inflitta a Verstappen durante l'ultimo GP

0
29

Il GP di Russia incombe e Lewis Hamilton ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito alla gara che sarà molto importante per riprendersi la leadership.

“Noi dobbiamo fare il nostro lavoro come sappiamo farlo, dobbiamo concentrarci. Certo che è un anno difficile per chi ha problemi di affidabilità. “E’un peccato per lui”.

L’occasione di domenica sarà davvero grande:  “Dobbiamo cercare di capitalizzare questa occasione, dobbiamo ottenere il massimo del risultato. Una doppietta sarebbe spettacolare per noi e per la squadra. Siamo partiti col piede giusto, cerchiamo di migliorarci”

Valtteri Bottas si dimostra invece molto soddisfatto per come è iniziato il week end:

“Può sempre andare meglio, però sì, se guardiamo i tempi, le sensazioni avute, è stata una buona giornata sin dal primo run. Ho trovato subito una buona fiducia con la macchina e il bilanciamento era ottimo. Dovremo fare piccoli aggiustamenti, concentrarmi davvero sulla guida e trovare piccoli miglioramenti qua e là. Mi sono trovato decisamente a mio agio sia sul giro secco che sul long run“.

Tanto lavoro anche in vista di un GP che non dovrebbe prevedere pioggia: “Penso che domani sarà bagnato e avremo una giornata del tutto diversa. Perlomeno abbiamo condotto dei buoni long run nel corso delle prime libere e la cosa principale è che la macchina va bene sui long run, in vista di domenica che dovrebbe essere asciutto”,

Grande feeling per il finlandese su circuito russo: “Mi piacerebbe saperlo cos’è! Sì, su questa pista trovo il ritmo, mi divertono questo tipo di curve, quando la macchina funziona bene te la godi”.