Formula 1, Hamilton al momento esclude la sostituzione della power unit

Prima che cominci la gara di Istanbul, Lewis Hamilton ha dichiarato che non ci sono ancora indicazioni riguardo ad una probabile sostituzione della Power unit

0
32

Sta per arrivare il momento della gara dell’Istanbul Park, in Turchia. Lewis Hamilton, pronto a consolidare la sua leadership nel mondiale, si coglie ancora l’entusiasmo per la sua 100ª vittoria in Formula 1:

“Ho viaggiato da Sochi a Londra e per le strade della città la gente mi gridava ‘100! 100!’. A questo traguardo sono arrivato passo dopo passo, ma non mi sarei aspettato che sarebbe arrivato con questa intensità, è tutto molto bello”.

Celebrando quel tracciato dove l’anno scorso si laureò campione del mondo, Hamilton non è escluso che la Mercedes possa cambiare una nuova Power unit:

E’ incredibile, sembra di essere appena stati qui ed invece è già passato quasi un anno. E’ pazzesco come voli il tempo. Peccato che allora per via del Covid non abbiamo avuto nemmeno la possibilità di goderci la vittoria del titolo con una bella festa, questo mi è molto mancato. No, continuiamo con il secondo e terzo motore, al momento non è prevista alcuna sostituzione, ma la situazione può cambiare rapidamente”.

Nessun problema per quanto riguarda il duello che il pilota inglese sta vivendo con Verstappen“Trovo molto facile scaricare la tensione perché ho molti altri interessi, e quindi sono in grado di sfogarmi in tanti modi differenti. La cosa più importante è riuscire a tornare nell’ambiente delle corse sempre fresco, rilassato, ottimista e senza alcun tipo di preoccupazione. Non si tratta di ignorare la pressione, perché c’è, ma la capacità di accettare quello che arriva. Tutto quello che puoi fare è prepararti nel miglior modo possibile, tutto quello che puoi fare è dare il 100%, poi sarà quello che sarà”.