Formula 1: Carlos Sainz recupera 11 posizioni, c’è voglia di vincere con Ferrari

Dopo aver recuperato dal fondo della classifica, Carlos Sainz denota tutti i progressi compiuti dalla Ferrari grazie alla nuova power unit

0
21

Ottimi segnali da parte della Ferrari, soprattutto per quanto riguarda Carlos Sainz, il quale è stato protagonista di una grande rimonta dall’ultima fila in seguito al cambio della Power unit.

“Ho fatto tanti sorpassi, li ho dovuto fare tutti perchè ero 19° dopo la prima curva. Ho spinto al massimo e mi sono divertito tanto. Quando si è asciugato è stato più difficile gestire la gomma, ma abbiamo fatto un gran passo nel finale e ho recuperato quanto perso al pit-stop”.

Ottimi risultati anche se si tiene conto dei tempi, visto che nonostante alcuni piccoli problemi al Pit stop, la SF21 di Sainz aveva fatto registrare il miglior tempo fino a fine gara, quando Bottas ha fatto meglio a pochi giri dalla fine.

“Non è un giorno per lamentarsi, vogliamo essere felici e contenti, anche se ho finito 3” dietro a Norris e mi costa un po’ a causa del pit-stop”

Grandi e tanti i miglioramenti fatti dalla Ferrari, soprattutto per quanto riguarda il rettilineo. Proprio per questo il pilota spagnolo dichiara che l’auto potrebbe tornare alla vittoria già in questo finale di stagione.

“Qualcosa c’è con il nuovo motore, lo dimostrano i risultati. Stiamo lavorando, abbiamo portato uno sviluppo a 7 gare dalla fine. Vogliamo vincere e non arrivare 4° e 8°, vogliamo attaccare e avere più gare così”.