Ford Mustang Lithium: ecco la muscle car elettrica con cambio manuale

Ford Mustang Lithium è la nuova muscle car elettrica equipaggiata con cambio manuale. La sua potenza è inequivocabile grazie a 900 CV e 1.355 Nm di coppia.

0
76

Ford Mustang Lithium è la nuova muscle car elettrica equipaggiata con cambio manuale. La sua potenza è inequivocabile grazie a 900 CV e 1.355 Nm di coppia.Il primo prototipo debutta al SEMA di Las Vegas ed anticipa quello che sarà il futuro dell’elettrificazione annunciato dalla compagnia. Ipotecati i beneamati vecchi V8 è tempo di passare alla silente prepotenza delle batterie agli ioni di litio. Ecco una anteprima sulla nuova auto.

 

Ford Mustang Lithium: 900 cavalli silenziosi

Sarà la prima Mustang elettrica della storia. Da qui in avanti si seguirà il trend del moderno automotive incentrato su contenimento di emissioni e consumi. Aggiunge la versatilità del cambio manuale per i profani del sequenziale ed i restii del passaggio alle soluzioni automatiche. Si tratta solo di un concept, un esperimento, fatto dalla Casa di Detroit assieme a Webasto con il solo scopo di identificare la connotazione sportiva del brand.

Una sportività che diventa espressione di potenza al sodo dei 900 CV e 1.355 Nm di coppia sprigionati da un pacco batterie da 800 Volt e un motore elettrico a trazione anteriore. I vantaggi dell’elettrico ci sono tutti. Abbiamo le modalità di guida “Beast”, il cui nome dice tutto oltre che le “Sport” e “Track” per le massime prestazioni possibili. L’impianto frenante è made by Brembo con pinze anteriori a 6 pistoncini derivate dalla 350 GTR. Il cambio di tipo manuale è 6 marce, tutto da godere nelle silenziosità di un abitacolo che regala intense emozioni.