Ford: guida autonoma livello 4 in pieno sviluppo, ecco i dettagli

Ford è leader dell'innovazione del comparto automotive e lo dimostra ancora una volta tramite la rassegna stampa sullo sviluppo della Guida Autonoma di Livello 4.

0
21

Ford è leader dell’innovazione del comparto automotive e lo dimostra ancora una volta tramite la rassegna stampa sullo sviluppo della Guida Autonoma di Livello 4. Si tratta del più alto livello di assistenza alla Guida ad oggi autorizzato dalle autorità competenti. Lo scopo prefisso è quello di finalizzare un sistema che sia affidabile e che offra nel contempo un valore aggiunto agli automobilisti. Scopriamone tutti gli interessanti dettagli.

 

Ford: ecco la guida autonoma di livello 4

La quarta generazione di auto con guida autonoma di quarto livello debutterà in sostituzione della piattaforma Escape Hybrid da cui è ispirata. Integra ed ottimizza i processi grazie alla stretta collaborazione con Argo AI, startup di Pittsburgh specializzata nello sviluppo di tecnologie per veicoli a guida autonoma già impegnata con il gruppo Volkswagen.

L’ovale blu porta allo sviluppo dei suoi nuovi veicoli da presentare ufficialmente entro fine mese. Il punto di forza è la modularità che consente di apportare continue modifiche al sistema testando sul campo i diversi scenari. In particolare si menzionano:

  1. LiDAR aggiornato con nuovi sensori, fotocamere ad alta risoluzione e FOV a 360 gradi grazie a cam posizionate su tutti i lati dell’auto. In questo modo è più semplice identificare oggetti fermi e in movimento.
  2. Escape Hybrid ha batterie raffreddate a liquido e più celle: in questo modo i sensori LiDAR vengono alimentati correttamente senza incidere sui consumi dell’auto.
  3. migliorato il sistema di pulizia dei sensori contro sporco, detriti, insetti e pioggia. Sono previsti sistemi di pulizia attorno alle fotocamere, è stato aumentato il numero di ugelli spruzzatori e sono stati migliorati i rivestimenti idrofobici.