Ford annulla lo sviluppo della nuova Focus RS, un vero peccato per chi la aspettava

Ford annulla lo sviluppo della nuova Focus RS così come annunciato in via del tutto ufficiale dalla casa madre americana più famosa al mondo.

0
83

Ford annulla lo sviluppo della nuova Focus RS così come annunciato in via del tutto ufficiale dalla casa madre americana più famosa al mondo. Sono pessime notizie per chi si aspettava un ritorno in grande stile del sub-brand della serie principale. Lo sviluppo pare sia stato interrotto e quindi è altamente probabile che l’auto non verrà mai messa su strada.

Ford Focus RS: progetto accantonato dopo la brutta decisione

Il motivo per cui la prestante RS non vedrà mai la luce è fondamentalmente da ricercare nell’alto livello di emissioni inquinanti generate dal propulsore e dalla catena di distribuzione elettrica. Il powertrain avrebbe richiesto troppi ritocchi e quindi ingenti costi per far fronte a questo problema che riguarda da vicino le norme anti-inquinamento fissate al limite dei 95gr/Km.

Sarebbe dovuta arrivare con motore elettrificato proprio per concedere respiro all’ambiente ed ai consumatori. La politica di contenimento spese ha giocato a sfavore di un vero e proprio gioiello delle strada. La compatta più amata dal fan non arriverà con i suoi dirompenti 400 cavalli di potenza che già in molti contavano di cavalcare su e giù per le strade italiane. Addio sogno di una vettura potente munita di trazione integrale, comfort di alto livello ed emozioni in termini di performance.

Resta tuttavia disponibile la Ford Focus ST, la nuova ammiraglia della serie elettrica che offre un compromesso più che ragionevole in groppa ai suoi 280 cavalli americani.