Ferrari riscrive il suo asset societario: la struttura organizzativa presentata da Vigna

Benedetto Vigna, CEO di Ferrari, presenta la nuova struttura organizzativa del marchio di Maranello: ecco tutti i dettagli

0
41

Ferrari, oltre a programmare il nuovo anno, sta riscrivendo l’intera struttura organizzativa, avendo nominato nuove persone ai vertici. A presentare il tutto ci pensa il nuovo CEO Benedetto Vigna, il quale si trova dunque a capo della rivoluzione.

Sono stati apportati dunque dei nuovi cambiamenti, con i seguenti ruoli: Gianmaria Fulgenzi Chief Product Development Officer,  Silvia Gabriell Chief Digital & Data Officer, Davide Abate Chief Technologies & Infrastructures Officer, Andrea Antichi Chief Manufacturing Officer, prendendo da STMicroelectronics Ernesto Lasalandra Angelo Pesci che saranno  Chief Research & Development Officer e Chief Purchasing & Quality Officer.

La nuova struttura organizzativa stimolerà ulteriormente l’innovazione, ottimizzerà i processi e accrescerà la collaborazione, interna e con i partner, ampliando il leadership team attraverso la promozione dei talenti interni e l’inserimento strategico di alcune competenze.

Vogliamo spingere più avanti i confini in tutte le aree, utilizzando la tecnologia in una modalità unica e propria di Ferrari. La nuova organizzazione migliorerà la nostra agilità, essenziale per cogliere le opportunità di fronte a noi in questo scenario in rapida evoluzione”.