Ferrari, Leclerc tira le somme: “Il team ha fatto una buona stagione”

Charles Leclerc ha dato la sufficienza alla Ferrari per la stagione che ormai volge al termine, non è mancata secondo lui grande sfortuna

0
61

L’ultima conferenza stampa che precede la gara di Abu Dhabi ha visto Leclerc parlare della scorsa gara in Arabia Saudita dove fino alla bandiera rossa la sua Ferrari si trovava al quarto posto e in lotta per il podio finale.

Nell’ultima gara avevamo una buona velocità ma siamo stati un po’ sfortunati. Spero che qui correremo un bel Gran Premio e riusciremo a chiudere la stagione con un risultato importante”.

Secondo quanto dichiarato dal pilota, la stagione della Ferrari può dichiararsi soddisfacente“Sono soddisfatto di questa stagione, odio parlare di cattiva sorte ma ci sono state delle volte in cui siamo stati colpiti dalla sfortuna. Gli esempi di Monaco o di Budapest, come anche altre gare”.

Tanti secondo lui i miglioramenti compiuti dalla Ferrari“Come squadra abbiamo corso una buona stagione dopo un 2020 estremamente difficile, abbiamo compiuto bei progressi e spero che riusciremo anche il prossimo anno a farli. Credo che a essere migliorato sia stato il lavoro in pista e anche al di fuori, siamo riusciti a progredire ed estrarre il potenziale della macchina. È chiaro come possiamo ancora migliorare molto, però, come squadra lavoriamo bene, conosciamo i nostri punti deboli e ci stiamo lavorando”