Enel X presenta le sue soluzioni di ricarica al CES 2020

Enel si presenta al CES 2020 con le sue innovative soluzioni per la ricarica inelligente dei veicoli alimentati a batteria.

0
106
Enel X CES 2020

Enel si presenta al CES 2020 con le sue innovative soluzioni per la ricarica intelligente dei veicoli alimentati a batteria. Si parla sostanzialmente del boost da conferire alla mobilità elettrica ed in particolare si sistemi di recharge per le vetture di tipo EV.

La società made in Italy sta investendo parecchio sul piano della mobilità elettrica grazie all’installazione di nuove colonnine. Alla Fiera del Nuovo Continente porta la sua esperiezna presentando alcuni prodotti innovativi per la ricarica in città. Lo scopo è quello di consentire lunghi viaggi con tempi di attesa ridotti ai distributori di energia.

 

Enel X al CES 2020: innovazione e passione

JuicePump è una colonnina per la ricarica rapida in corrente continua sviluppata allo scopo di garantire il pieno in di energia in poco tempo. Viaggi lunghi senza problemi per tecnologie che portano la batteria all’80% in circa 30 minuti.

JuiceLamp, invece, è una soluzione che combina un lampione per l’illuminazione pubblica ad un punto di ricarica in corrente alternata da 22 kW (2 punti di ricarica disponibili). Un prodotto smart per creare una rete di ricarica capillare in modo più semplice e veloce.

JuicePole è una classica colonnina pubblica in corrente alternata fino a 22KW con annesso display a colori personalizzabile per ogni contesto cittadino.

JuicePedestal è un punto di ricarica pensato per garantire la massima flessibilità. Può essere utilizzato sia a casa che in ambiti business per gestire la ricarica delle proprie flotte di autovetture elettriche.

Infine incontriamo JuiceBox che garantisce la ricarica intelligente su tre diversi livelli di potenza. Si gestisce da remoto tramite un comune smartphone.