DHL vuole realizzare il volo perfetto da Lipsia a New York City

DHL parla di volo perfetto tra gli scali di Lipsia e New York City grazie ad un'accurata pianificazione del viaggio che tenga conto dei recenti cambiamenti.

0
117

DHL parla di volo perfetto tra gli scali di Lipsia e New York City grazie ad un’accurata pianificazione del viaggio che tenga conto dei recenti cambiamenti. il volo dimostrativo realizzato dalla compagnia è propriamente rivoluzionario per quantità di emissioni nocive ridotte dall’ampio spazio libero a bordo dovuto dalla pandemia Covid-19.

 

La compagnia aerea operativa di DHL European Air Transport GmbH ha identificato più di 50 azioni migliorative per supportare il “volo perfetto”. Carburante risparmiato e minori emissioni in volo per la CO2. Tra queste ci sono il lavaggio del motore prima del volo, una migliore ottimizzazione della rotta utilizzando un sistema di pianificazione del volo all’avanguardia, un decollo ed una salita ottimali nei punti considerati. Ecco come hanno commentato i diretti interessati.

 

Secondo DHL il volo perfetto esiste, ecco come può essere

Alberto Nobis, CEO di DHL Express Europe, ha dichiarato:

“Il nostro scopo è di collegare ogni giorno le persone e migliorare la loro vita. Vogliamo portare le spedizioni dei nostri clienti nel Paese di destinazione desiderato il più rapidamente possibile. Ecco perché abbiamo sedi in oltre 220 paesi e territori in tutto il mondo. Siamo anche consapevoli della nostra responsabilità nei confronti dell’ambiente e cerchiamo di utilizzare tecnologie innovative per applicare tutte le possibili leve della nostra catena logistica per diventare più efficienti e rispettosi dell’ambiente. Le rotte ottimali e il minor consumo di carburante ci aiuteranno a diventare ancora più ecologici”.

Non si è fatto mancare nemmeno l’intervento di Roy Hughes, Vicepresidente Esecutivo di DHL Network Operations Europe, che dopo l’esperimento ha confermato:

“Siamo lieti di avere a bordo così tanti partner per questo volo. Il nostro “volo perfetto” può dar vita ad una rotta per rendere il trasporto aereo di merci più efficiente con il minor consumo di carburante possibile e una riduzione delle emissioni di CO2. Con questo volo dimostrativo possiamo ottenere importanti risultati per l’industria del trasporto aereo e contribuire all’ obiettivo climatico del gruppo DHL Deutsche Post di zero emissioni nette derivanti dal trasporto”.