DHL: nuovo processo di adattamento dopo il Covid

Dopo il Covid in DHL si mette in atto una nuova procedura di adattamento a lungo termine per la gestione delle dinamiche commerciali.

0
92

Dopo il Covid in DHL si mette in atto una nuova procedura di adattamento a lungo termine per la gestione delle dinamiche commerciali. I processi di acquisto sono, come visto cambiati, a favore di una maggiore incidenza dell’online-shopping causata dal lockdown. La pandemia ha travolto tutto richiedendo misure a dir poco straordinarie per fronteggiare la domanda.

A fronte delle nuove necessitò operative DHL Express cambia supply chain adattandosi al rapido cambiamento commerciale del modello direct-to-consumer (D2C), cosa del tutto inedita per gli operatori della filiera. Si è studiato un sistema creativo per incrementare e sostenere il business con nuove esperienze dirette. Ecco le nuovità.

 

DHL cambia strategia dopo la pandemia, il nuovo modello di business

Aziende e consumatori si sono dovuti adeguare al trend della spesa online con mutamenti imminenti che hanno sconvolto il mondo del commercio al dettaglio e per i grandi stock indirizzati alle aziende. Molti Paesi stanno lentamente mollando la presa dalle restrizioni imposte in fase di lockdown ma si prevede che il trend non possa cambiare dopo la netta presa di posizione del commercio elettronico.

Dott. Ryan Hagen, sociologo storico, ipotizza che:

“In tempi instabili, le persone devono reinterpretare la cultura che li circonda per andare avanti, nascono nuove innovazioni e idee e le vecchie abitudini iniziano a cambiare”. 

Il cambiamento più evidente è la recessione economica che impone nuovi metodi di pagamento flessibili indicati dall’83% degli intervistati che hanno partecipato ad un recente sondaggio indetto da  Global Web Index. In risposta alcuni brand di alto livello stanno sviluppando nuove strategie digitali per compensare le perdite subite nel corso dell’emergenza sanitaria.

Inoltre un recente sondaggio ha evidenziato come il 51% degli intervistati dichiari che una consegna affidabile e gratuita ora è molto più importante rispetto al periodo pre-pandemia. Stando a recenti analisi una consegna Express può aumentare il valore medio degli acquisti del 70%.

“Le persone si ricorderanno chi si è preso cura di chi e le aziende che trattano i loro dipendenti come se fossero oggetti usa e getta ne pagheranno il prezzo”.

Cambiano budget mentre crescono abbonamenti sulla base del modello D2C con i siti web che semplificano ulteriormente il rapporto con il cliente rispetto all’esercente fisico. Il chekc-out, infine, riveste un ruolo essenziale potendo scegliere tra varie opzioni di consegna che incoraggiano gli acquisti futuri.