Dakar 2022: arrivano le prime info sul prototipo elettrico di Audi

Audi parteciperà alla prossima Dakar 2022 utilizzando un prototipo elettrico: ecco alcune nuove informazioni riguardo a quest'ultimo

0
222

Che Audi volesse lasciare la Formula E a fine 2021 per partecipare alla prossima Dakar 2022, era ormai chiaro. Il colosso tedesco del mondo delle automobili vuole utilizzare per la sua prossima competizione un prototipo elettrico che sarà equipaggiato con range extender.  Proprio durante le ultime ore sono arrivati i nuovi dettagli in merito a questo veicolo, il quale a quanto pare potrà contare su ben tre motori elettrici che derivano da quelli visti sulle monoposto della Formula E.

 

Audi e Dakar 2022: un’auto con tre motori e con un accumulatore auto-sviluppato in azienda

I primi due motori andranno ad occuparsi per la trazione, disponendone uno per ogni asse. Il terzo avrà la funzione di generare energia per la ricarica della batteria. Inoltre Audi sta lavorando anche sulla accumulatore, il quale sarà utilizzato all’interno del suddetto prototipo. Per quanto riguarda poi lo sviluppo del Powertrain, Andrea Roos, Project Manager Dakar di Audi Sport, ha dichiarato:

Dobbiamo intervenire profondamente sulle unità derivate dalla Formula E dato che affrontare il deserto comporta peculiarità ambientali e sollecitazioni radicalmente differenti rispetto a un circuito cittadino. Ciononostante, l’esperienza maturata con le nostre monoposto e il know-how in merito all’elettrificazione della trazione integrale quattro, derivante dalle vittoriose partecipazioni al Mondiale endurance, ci consentono di partire da una base già molto competitiva.”

La grande novità riguarderà la ricarica della batteria che avverrà grazie alla presenza di un range extender. La presentazione ufficiale del veicolo arriverà durante il prossimo mese di luglio, per cui c’è ancora qualche mese di attesa per i fan.