Corse in monopattino elettrico: dal 2021 parte la eSkootr Championship

Sta per arrivare il primo campionato di corse con monopattino elettrico. Nuove dotazioni e velocità assurde per questi scattanti due ruote.

0
78

Un monopattino elettrico tradizionale omologato per l’uso su strada ha il vincolo dei 25 Km/h di velocità entro gli spazi di percorrenza ad esso delimitati. Ma c’è chi ha visto oltre, coscienzioso dell’alta velocità che questi modesti mezzi di trasporto possono raggiungere. A A partire dal 2021 non sarà raro poter vedere questi mezzi a due ruote sfrecciare ad oltre 100 Km/h sulle piste adeguatamente predisposte per i Campionati di eScooter che vedranno protagonisti piloti esperti del calibro di Alex Wurz (ex pilota di Formula 1) e Lucas di Grassi, personalità di spicco nel mondo della mobilità green.

 

Corse in monopattino elettrico al via dal 2021

Sta per arrivare il primo campionato di corse con eScooter. C’è il video di presentazione che ufficializza il tutto e mostra alcuni interessanti giochi di luce che rimandano ad una sorta di visione spettacolare in stile Cinema.

La presentazione non lascia spazio ad alcuna personale interpretazione. I circuiti, improntati in una sorta di mix area condivisa con la Formula E, vedranno impegnati sistemi con ruote a motore hub senza mozzo, sospensione con forcella a doppia piastra, e colori del vestiario in tinta con quelli del team.

Non c’è data ufficiale per l’inizio della competizione. Nessuna informazione aggiuntiva con tanti dubbi alimentati da un potenziale rischio sicurezza. Gli organizzatori vogliono tenere comunque la spesa di partecipazione molto bassa, così da attirare più partecipanti. Restano da valutare i rischi da demandare ad una seconda fase nel corso dell’anno.