Citroën C5 Aircross: arriva la nuova versione ibrida

Citroën si sta attivando per rilasciare la nuova versione ibrida della sua C5 Aicross. Apprezzata dal pubblico arriva in una dotazione inedita nel 2020.

0
81

Citroën si sta attivando per rilasciare la nuova versione ibrida della sua C5 Aircross. Apprezzata dal pubblico arriva in una dotazione inedita nel 2020. Ci sono tutti i presupposti per avere a che fare con una vettura best-buy che dispone l’uso di un potente motore che mantiene fondamentalmente inalterate le linee estetiche classiche della serie. Sotto il cofano i cambiamenti sono tanti. Scopriamoli prima dell’uscita.

 

Citroën C5 Aircross: la versione ibrida sta per arrivare sul mercato dal prossimo anno

La prima di molte ibride ricaricabili del gruppo Citroën sta per farsi strada nel merchandising che insegue il trend della mobilità eco sostenibile ed intelligente. L’ambiente ed il consumatore beneficiano di un abitacolo completamente riscritto internamente. Il connubio tra il motore elettrico da 109 CV integrato nel cambio automatico e-EAT8 con la trazione quattro cilindri benzina turbo 1.6 Puretech da 180 CV garantisce performance sicure con potenze complessive da 225 CV e 320 Nm di coppia.

La modalità 100% elettrica assicura 50 chilometri di autonomia per velocità di 135 Km/h, dopo i quali entrano in gioco i quattro cilindri del benzina. la H sui passaruota anteriori contraddistingue la serie ibrida che dispone un ingresso per la presa di corrente sul lato sinistro. Tutto si completa con il display digitale centrale con grafiche nuove che tra l’altro aggiorna in tempo reale il guidatore sui parametri vitali della vettura. Le batterie sono garantite 8 anni o 160.000 km per il 70% della loro capacità di ricarica che richiede meno di 2 ore da wall box.