Bollo auto: sconto aggiuntivo per chi paga con domiciliazione bancaria in Lombardia

In Lombardia, chi paga il bollo auto con domiciliazione bancaria ottiene un importante sconto aggiuntivo sul prezzo dell'imposta.

0
64

In Lombardia, chi paga il bollo auto con domiciliazione bancaria ottiene un importante sconto aggiuntivo sul prezzo dell’imposta. Lo rende noto l’amministrazione locale che applicherà le modifiche a partire dal prossimo 2020 per chi deciderà di onorare la quota dell’imposta con conto corrente. Lo sconto applicato non è di poco conto. Ecco a quanto ammonta e come funziona.

 

Sconto per bollo auto in Lombardia se paghi con il tuo conto corrente in banca

Attualmente il costo del bollo auto rappresenta un grande ostacolo alle nuove immatricolazioni. Nella sfere più alte del Governo si discute circa una possibile abolizione della tassa. Causa crisi e necessità di rientrare dei costi che le nuove immatricolazioni garantiscono si è in stallo. L’unica cosa di cui si discute è sostanzialmente la maggiore autonomia concessa a livello regionale nella gestione degli utili.

In Lombardia non si parla di esenzione totale ma di un modo intelligente per ammortizzare i costi della tassa di proprietà del veicolo. Scegliendo come metodo di pagamento la domiciliazione bancaria lo sconto passa dall’attuale 10% al 15%, secondo il nuovo progetto di legge di Bilancio approvato dalla giunta regionale della regione che ne voterà la fiducia a metà dicembre in camera di Consiglio Regionale.

Attualmente solo nella regione Lombardia è possibile ottenere una riduzione sul prezzo del pagamento del bollo auto se si sceglie come metodo di pagamento il Rid. Ci si aspetta una presa di posizione locale a livello nazionale. Il bollo auto si pagherà quindi come le bollette di luce e gas con importanti incentivi economici. Si punta inoltre a ridurre l’evasione.