BMW sfida Tesla e Google: ecco l’elettrificazione tedesca

BMW sfida i Big del settore automotive elettrico predisponendo un piano per la gestione della mobilità elettrica eco sostenibile. I suoi piani sono al'avanguardia e ben definiti. Ecco cosa intende fare per il futuro delle auto.

0
52

BMW sfida i Big del settore automotive elettrico predisponendo un piano per la gestione della mobilità elettrica eco sostenibile. I suoi piani sono all’avanguardia e ben definiti. Ecco cosa intende fare per il futuro delle auto.

 

Tesla e Google contro BMW: ecco il futuro dell’elettrico su strada made in Germany

Tesla è una nuova leva dell’automotive 100% elettrico ma la sua prepotenza commerciale è enorme. L’avanguardia delle sue dotazioni meccatroniche abbatte qualsiasi altro competitor. La sua potenza commerciale è indiscutibile. Le case automobilistiche storiche lo hanno intuito e pertanto hanno deciso di entrare in gioco mettendo in campo tutto il loro sapere e gli equipaggiamenti avanzati per la mobilità su strada.

Il primo segnale di svolta arriva da BMW Motors che dal lancio della serie i3 2013 passa in seconda base con la sua nuova idea di elettrificazione intensiva. Preventiva 25 veicoli di cui 12 elettrici e 13 ibridi plug-in. Il mercato è ancora troppo prematuro alla luce dei dati di vendita in Europa ma i buoni propositi ci sono tutti. La nuova gamma è entrata nel pieno dello sviluppo e conta di dare una scossa al mercato entro il 2022 con investimenti in ricerca e sviluppo nel contesto delle city car economiche e delle top di gamma contraddistinte dalle nuove serie X5, ora presentate quali prototipi al Salone dell’auto di Francoforte.

Gli automobilisti sono in evoluzione e si aspettano più tecnologia nei loro veicoli. Le auto si trasformano in una sorta di smartphone su quattro ruote. Abitacoli naturalmente predisposti al trend hi-tech degli update software via OTA e ad infotainment di ultima generazione sempre pronti a soddisfare le esigenze del grande pubblico. Da questo punto vista BMW ha preso esempio da Tesla, contro cui si prepara ad una sfida commerciale davvero agguerrita.