BMW i4: da Monaco in arrivo la nuova auto elettrica

Con BMW i4 si raggiunge lo stato dell'arte del mondo dei moderni motori. Presso lo stabilimento di Monaco ci si prepara alla produzione della nuova elettrica.

0
88

Con BMW i4 si raggiunge lo stato dell’arte del mondo dei moderni motori. Presso lo stabilimento di Monaco ci si prepara alla produzione della nuova elettrica. Una berlina poco convenzionale che segna un importante passo in avanti verso la produzione in serie. La casa madre ha fatto sapere che chiuderà il suo stabilimento principale di Monaco quest’estate per sei settimane per prepararlo alla produzione di questo modello di auto elettrica.

 

BMW i4: preparativi in corso per la nuova berlina elettrica

Basata sul concept della Serie 4 Gran Coupè si contraddistinguerà per il fatto di rappresentare una berlina caratterizzata da uno stile elegante e sportivo. Di recente, BMW ha affermato che questo suo futuro modello disporrà di una batteria agli ioni di litio da 80 kWh in grado di offrire un’autonomia sino a circa 600 Km sulla base dello standard di valutazione europeo WLTP.

Garantirà performance di alto rango con uno scatto da 0 a 100 Km/h coperto in circa 4 secondi. Ma ancora prima ci sarà la BMW iX3 da assemblare presso lo stabilimento BMW realizzato con Brilliance Automotive a Shenyang, in Cina.

Nel corso del 2021 giungerà all’attenzione dei clienti anche la iNEXT, un SUV con sistema di guida autonoma di Livello 3 realizzato poco distante da Monaco prezzo lo stabilimento tecnico di Dingolfing.

I motori elettrici per i4 e iNext saranno prodotti a Dingolfing.