BMW: entro il 2025 una batteria allo stato solido per le auto elettriche

La programmazione di BMW promette entro il prossimo 2025 una batteria allo stato solido che andrà ad equipaggiare tutti i veicoli elettrici della casa

0
22

Il settore delle auto elettriche è in continua evoluzione ed espansione lungo tutto il globo, soprattutto dopo le ultime direttive arrivate da parte delle commissioni. Ovviamente bisogna che anche le batterie si evolvano e proprio per questo le aziende si stanno impegnando tanto. Per il futuro infatti l’obiettivo è quello di poter disporre di batterie che siano allo stato solido e che riescano ad offrire la risoluzione delle criticità degli accumulatori ad oggi disponibili.

Qualcuno si sarebbe già messo al lavoro, proprio come sta facendo BMW che infatti avrebbe cominciato a parlare di questa nuova tipologia di batterie di cui i suoi modelli disporranno in futuro.

 

BMW: batteria allo stato solido entro il 2025

L’annuncio da parte di BMW è arrivato: arriveranno batterie allo stato solido prima del 2025, con un primo prototipo di auto in programma. Lo scopo è chiaramente è quello di introdurre questi accumulatori in una produzione di serie entro il prossimo 2030 ritenendo che la densità energetica delle cellule avrà occasione di aumentare in maniera emblematica usando questa tecnologia.

Anche altri marchi si stanno adoperando per l’utilizzo futuro di batterie allo stato solido ma ovviamente i primi progressi sono attesi proprio in casa BMW, prima azienda ad esporsi chiaramente. Nonostante i primi programmi parlano di una disponibilità tra pochi anni, serviranno comunque delle sperimentazioni su strada anche per valutare il grado di affidabilità.