BMW e le auto elettriche: per la tedesca possono bastare 600 Km

0
26

Le auto elettriche portano sempre a discutere di un tema in particolare che sarebbe quello dell’autonomia. Le batterie stanno diventando sempre più capienti ma allo stesso tempo gli utenti si preoccupano di quali saranno le loro percorrenza in termini di media. Secondo quanto riportato, dovrebbero esserci dei modelli in grado di superare gli 800 km anche se alcune case automobilistiche come BMW sembrano non voler sporgersi troppo in là. Davide Ferrufino, responsabile del progetto riguardando BMW i4, ha dichiarato:

Mille chilometri di autonomia non sono un obiettivo che abbiamo con le nostre auto completamente elettriche. Miriamo a 600 chilometri per le nostre auto completamente elettriche e a 100 chilometri con i nostri ibridi plug-in nella guida di tutti i giorni.”

Dunque 600 km saranno più che sufficienti. Questo lascia capire quindi anche quanto BMW abbia investito sulla velocità di ricarica.

“Non solo abbiamo i progressi nella tecnologia delle batterie, abbiamo anche la rete di ricarica pubblica che sta crescendo rapidamente. Attraversare l’Europa dalla Norvegia all’Italia è già un’esperienza felice quando lo fai in un’auto elettrica.”

Chiaramente bisognerà tempestare il paese di colonnine per la ricarica, in modo da permettere a tutti di potersi muovere senza grattacapi.

“Ad esempio, non pensiamo che un’autonomia di 600 chilometri sarà adatta per una BMW i3 come auto urbana, ma quando si tratta di BMW iX o i4, pensiamo che circa 600 chilometri siano una soluzione molto a misura di cliente.