Bici elettrica super leggera: ecco la proposta Turbo Vado SL di Specialized

Specialized presenta il concept di bici elettrica super leggera chiamata Turbo Vado S. Un ibrido di sportività e quotidianità.

0
52

Specialized presenta il concept di bici elettrica super leggera chiamata Turbo Vado SL. Un ibrido di sportività e quotidianità. Una novità veramente assoluta nel settore delle eBike, formalmente riconosciute per un peso importante dovuto al telaio ed all’ingombro fisico della stessa batteria elettrica integrata. LE cose cambiano con una componente davvero fuori da ogni schema. Scopriamola.

 

Bici Elettrica leggerissima: ecco la proposta Specialized

Questa bici a pedalata assistita chiamata Turbo Vado SL è disponibile in varie versioni. La top di gamma integra 20 mm di escursione col sistema Future Shock 1.5 per le sospensioni ammortizzate. Pneumatici da 42 mm più che sufficienti per le asperità della strada ma anche adatti a pedalate veloci e fluide.

Per la parte elettrica si da contezza di un motore Specialized SL 1.1, già noto per la sua versatilità in termini di leggerezza e compattezza. Sviluppa 320 Wh e può garantire una resa stradale media pari a 128 Km su singola carica in modalità Eco.

Gli equipaggiamenti sono diversificati e di conseguenza anche i listino prezzi. La versione top end chiamata Turbo Vado SL 5.0 è fornita con telaio in alluminio, forcella in carbonio, cambio Shimano XT, con comandi, cassetta e catena SLX. Le ruote sono DT Swiss R500, gommate Specialized Pathfinder Sport. Il tutto al prezzo di 3.999 euro.

Scendendo di un gradino più in basso incontriamo la versione  SL 4.0 EQ che equipaggia parafanghi e portapacchi posteriore rinunciando alla forcella in carbonio ed al cambio XT che cede il passo al più modesto Deore.  Diverse anche le ruote con le 700C e gommatura Nimbus II Sport Reflect. Di conseguenza il prezzo cala a 3.199 euro.

Ulteriori informazioni alla fonte.