Bici elettrica: ecco due modelli da donna ad un prezzo appetibile

Liv Embolden E+ è la nuova linea di bici elettriche da donna pensate per coloro che non vogliono spendere tanto ma spostarsi in maniera comoda ed ecologica.

0
95

Liv Embolden E+ è la nuova linea di bici elettriche da donna pensate per coloro che non vogliono spendere tanto ma spostarsi in maniera comoda ed ecologica. La nuova offerta del costruttore Giant include le fattezze di prodotti pensati come sempre le rider più esigenti che ottengono oggi nuove possibilità a listini più che concorrenziali. Scopriamo insieme le ultime novità.

 

Bici elettrica per donna: ecco i nuovi modelli migliori da scegliere

eMTB Embolden E+ 2020 rappresenta la nuova mountain bike elettrica per signore proposta in due versioni chiamate “E + 1” ed “E + 2”- Presentano il classico telaio in alluminio, con le tipiche forme della casa cinese che basa la sua filosofia costruttiva sul concetto Fit, Form and Function. Perfettamente adattata al fisico delle donne con modelli aventi escursioni di 130 mm all’anteriore e 120 mm al posteriori.

La Embolden E+ 1 è posizionata leggermente più in alto, con forcella RockShox Recon RL e ammortizzatore RockShox Monarch RT. I freni sono a disco da 203mm con cambio SRAM SX Eagle a 12 velocità.

La versione superiore identificabile come Embolden E+ 2 Power offre una forcella SR Suntour XCR 34 Air e un ammortizzatore RockShox Monarch R. Il cambio è affidato a Shimano con la serie Deore a 10 velocità, mentre i freni sono Tektro HD-M745 Orion.

Il motore, identico per entrambi i modelli, è Giant SyncDrive Sport, abbinato alla batteria EnergyPak Smart da 500 Wh. Le ruote sono da 27,5″ gommate Maxxis Recon. le taglie disponibili sono tre in tutto e nello specifico: XS per cicliste tra 150 e 163 cm di altezza, la S tra 158 e 169 cm, M per rider tra 164 e 175 cm, e infine L tra 170 e 184 cm. La pagina dedicata fornisce ulteriori dettagli con prezzi comunicati che sono di 3.599 euro per la E +1 e di 3.299 euro per la versione E + 2 Power.