Batterie per auto, in Europa sono presenti già 15 gigafactory in via di realizzazione

Nel continente europeo sono già presenti 15 mega fabbriche pronte alla realizzazione di batterie dedicate alle auto elettriche

0
135

Il futuro europeo in merito alla mobilità elettrica dovrebbe essere in cassaforte. Secondo quanto riportato sono in fase di realizzazione ben 15 gigafactory pronte a realizzare batterie dedicate ai veicoli elettrici.

In tutta Europa sono in costruzione circa 15 ‘gigafactory’ di batterie che nel 2025 potranno fornire abbastanza celle per alimentare 6 milioni di veicoli elettrici”. Questo è quanto secondo Repower, azienda energetica svizzera che tratta tale argomento in uno dei suoi alberati.

Secondo Repower ci saranno tanti vantaggi: “secondo McKinsey, con 1.200 gigawattora all’anno di domanda nel 2040, il valore del solo mercato delle celle sarebbe di circa 90 miliardi di euro all’anno e, con tali premesse, si potrebbero offrire 250 mila posti di lavoro in produzione, ricerca e sviluppo: una bella opportunità per l’Europa post-pandemia“.

 

European Battery Innovation: il programma che include 50 aziende europee

Il programma European Battery Innovation potrà essere sostenuto con aiuti pubblici per 2.9 miliardi di euro. Ad essere coinvolte saranno 50 aziende provenienti da Austria, Belgio, Croazia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Italia, Polonia, Slovacchia, Spagna e Svezia.

L’impegno fermo e chiaro dell’Unione per la decarbonizzazione rende l’Europa il mercato mondiale più affidabile per la mobilità elettrica, tanto che nella sua capacità produttiva hanno iniziato a investire anche i giganti asiatici“. Queste le dichiarazioni di Repower.