Auto ibride 2020: ecco l’elenco completo dei modelli più ambiti

Sei indeciso su quale auto ibrida scegliere per dire finalmente addio a tutti i problemi causati dalle dotazioni Diesel e Benzina? Ecco un elenco.

0
93

Sei indeciso su quale auto ibrida scegliere per dire finalmente addio a tutti i problemi causati dalle dotazioni Diesel e Benzina? Ecco un elenco.

 

Elenco Auto Ibride da scegliere nel 2020

  • Audi A3 Sportback
  • BMW X1 xDrive25e
  • BMW X2 xDrive25e
  • BMW X3 xDrive30e
  • Citroen C5 Aircross Hybrid
  • Cupra Formentor
  • Cupra Leon
  • Ferrari SF90 Stradale
  • Fiat 500 Hybrid
  • Fiat Panda Hybrid
  • Ford Explorer Plug-in Hybrid
  • Ford Kuga Hybrid
  • Ford Puma Hybrid
  • Honda CR-V Hybrid
  • Honda Jazz e:HEV
  • Hyundai i20
  • Hyundai i30
  • Hyundai Konda Hybrid
  • Jeep Renegade 4xe
  • Jeep Compass 4xe
  • Kia Ceed Sportswagon
  • Kia Sorento
  • Kia XCeed
  • Lancia Ypsilon
  • Mercedes Classe A 250e
  • Mercedes Classe B 250e
  • Mercedes Classe E
  • Opel Grandland X Hybrid4
  • Peugeot 3008 Hybrid 4
  • Peugeot 508 Hybrid
  • Renault Captur E-Tech
  • Renault Clio E-Tech
  • Seat Leon mild-hybrid e Plug-in
  • Skoda Octavia RS iV
  • Subaru XV e-Boxer
  • Toyota C-HR Hybrid
  • Toyota Yaris Hybrid
  • Toyota RAV4 Plug-in Hybrid
  • Volkswagen Golf 8 mild-hybrid e Plug-in
  • Volkswagen Touareg R

Queste sono le novità in arrivo nel mondo auto. Si ricorda che esistono tre tipologie di auto a propulsione mista, ovvero:

  • mild-hybrid (mHEV) o “ibrido leggero”. Soluzione economica che abbatte consumi ed emissioni. Prevede l’uso di un motore elettrico che non fornisce trazione ma supporta il motore termico;
  • full-hybrid (HEV) prevede l’utilizzo di un motore elettrico di supporto al termico. Abbatte i consumi migliorando le prestazioni complessive. La piccola batteria interna viene ricaricata recuperando l’energia cinetica. In modalità solo elettrica percorre tratti molto brevi;
  • plug-in hybrid (PHEV), nota come ibrida ricaricabile. Rappresenta una evoluzione della tecnologia full-hybrid. La batteria è molto più capiente ed in grado di offrire un’autonomia in modalità solo elettrica di alcune decine di Km. La batteria può essere ricaricata anche collegando l’auto ad una presa di corrente o ad una colonnina per le auto elettriche.