Auto elettriche: con eViaggio sai in anticipo quali strutture offrono i punti di ricarica

Ricaricare le auto elettriche non è per niente facile, specialmente se le si usa per affrontare lunghi viaggi. Con questa nuova piattaforma si risolve il problema.

0
80

Ricaricare le auto elettriche non è per niente facile, specialmente se le si usa per affrontare lunghi viaggi. La rarità delle colonnine di ricarica mette a dura prova le capacità di affrontare un viaggio in serenità. Senza dover mettere mano ad una calcolatrice e rinunciare ad aria condizionata e comfort possiamo usare strumenti come eViaggio per pianificare le nostre ricariche elettriche in tutta tranquillità. Scopriamo di cosa si tratta.

 

Auto elettriche: arriva eViaggio

Nicola Carlon ha ideato e realizzato una nuova piattaforma chiamata eViaggio il cui scopo è quello di proporre una soluzione gratuita e dinamica per trovare velocemente il punto di ricarica più vicino. Richiede la cooperazione di gestori di locali dotati di colonnine di ricarica ed utilizzatori con il preciso intento di garantire una ricarica sicura a qualsiasi auto, non solo per le Tesla. A tal proposito l’ideatore dice:

…cercare un hotel o un buon ristorante con ricarica per poi scoprire che la colonnina indicata dal gestore in realtà era nel parcheggio pubblico vicino alla struttura, oppure che per veicolo elettrico si intendevano solo biciclette e monopattini…

Le soste non saranno più accompagnate quindi da insicurezza ed emicranie dovute alla compulsiva ricerca di una presa di corrente libera. Un toccasana per i lunghi viaggi. Offre un se informativo immediato e sicuro evitando inutili giri di parole  e collegamenti esterni a molteplici siti Internet. Ovviamente, come accennato, è gratuita.

Tutto questo nella speranza questo sito diventi presto obsoleto perché tutti i gestori di alberghi, ristoranti ed altre strutture avranno installato dei punti di ricarica”.