Aumentano i furti d’auto: quali sono quelle più rubate in Italia e la regione più colpita

Sarebbero in aumento i furti d'auto in Italia, con alcuni modelli che sarebbero letteralmente presi di mira: ecco la lista dei più rubati

0
147

Nonostante le tecniche di sicurezza siano migliorate e aumentate negli ultimi anni, pare che il fenomeno dei furti d’auto non si sia arrestato. Stando infatti alle ultime statistiche sembra addirittura che i furti d’auto siano aumentati in Italia, dopo la lieve battuta d’arresto che era stata registrata durante la pandemia nella sua fase clou.

A rivelare tutto ciò ci pensa uno studio da parte di LoJack Italia, società che sviluppa soluzioni di tipo telematico proprio per evitare il furto dei mezzi. Durante i primi cinque mesi del 2021 secondo le statistiche i furti sarebbero aumentati del 25% rispetto al periodo analogo dello scorso anno. È inoltre diminuita la percentuale di recupero in merito alle auto rubate, fermandosi al 38%. Per ottenere un riferimento, basta pensare che negli ultimi 10 anni si sono perse le tracce di oltre 1 milione di veicoli tra cui 682.000 auto. Sembra che le auto più rubate restino i SUV, con una percentuale del 25% che verrebbe rubata tramite riprogrammazione della chiave o con un dispositivo tecnologico.

Lo scorso anno è stato chiuso con 102.708 furti e il 38% delle auto recuperate. Le auto rubate sono state 66.110 con due su tre che non sono state recuperate. La classifica delle auto più rubate mostra chiaramente quali sono i veicoli più ricercati dai malviventi:

  1. Fiat Panda
  2. Fiat 500
  3. Fiat Punto
  4. Lancia Ypsilon
  5. Volkswagen Golf

La regione che invece si guadagna il primato per la concentrazione maggiore di furti e la Campania:

  1. Campania: 26%
  2. Lazio: 18%
  3. Puglia: 17%
  4. Lombardia e Sicilia entrambe all’11%