Audi si dissocia ufficialmente da un video shock contro la Polizia trapelato sul web

Durante gli scorsi giorni sarebbe venuto a galla un video sul web nel quale uno dei protagonisti indosserebbe una felpa con il logo di casa Audi

0
108

Audi Italia ha scelto di intervenire riguardo ad una questione che risulterebbe più che scottante. Durante gli scorsi giorni infatti un video musicale avrebbe invaso il web con tantissime condivisioni riportando il titolo di “Fuma – Audi“.

Fuma, nome d’arte del realizzatore italiano, avrebbe realizzato dunque un video nel quale i protagonisti indossano felpe con il logo dei quattro cerchi della casa di Ingolstadt. La forte presa di posizione di Audi sarebbe avvenuta in seguito alle immagini mostrate nella clip, le quali mostrerebbero a più riprese un poliziotto appeso a testa in giù. Proprio tali ragioni hanno portato dunque la casa automobilistica a prendere le distanze.

 

Audi si dissocia fermamente dal filmato intitolato “Fuma – Audi” pubblicato sul web

Con riferimento al video clip intitolato “Fuma – Audi” divulgato recentemente su alcune piattaforme social, Audi Italia dichiara la totale estraneità del marchio Audi relativamente alla sceneggiatura, produzione e distribuzione del video clip. Audi Italia considera l’associazione del marchio che rappresenta nel nostro Paese ai contenuti esposti nel filmato come gravemente lesiva dell’immagine del brand e si riserva di intraprendere ogni azione a tutela della reputazione e per contrastare l’indebito utilizzo in un contesto in evidente contrasto con i valori non solo del Gruppo Volkswagen ma anche del comune sentire. Audi Italia e Volkswagen Group Italia Spa manifestano quindi il loro sdegno e distanza valoriale nei confronti di qualsiasi esternazione di odio e violenza o loro incitazione, ed esprimono la totale solidarietà e sostegno alla Polizia di Stato e a tutte le Forze dell’Ordine.”