Audi RS Q8: un esempio di inarrestabile potenza

Audi RS Q8 è stata oggetto di presentazione alla Fiera del Los Angeles Auto Show 2019: Semplicemente mostruosa.

0
73

Audi RS Q8 è stata oggetto di presentazione alla Fiera del Los Angeles Auto Show 2019. Semplicemente mostruosa. Perfettamente in grado di giocarsela con la celeberrima Lamborghini Urus, la nuova vettura SUV ingloba tutto ciò di cui un automobilista esigente ha bisogno. In quel di Nürburgring ha fatto registrare il giro più veloce scansando ogni rivale. Sono serviti appena 7 minuti e 42,2 secondi per completare il giro. L’impresa è stata portata a termine forte di una scheda tecnica di tutto rispetto che riportiamo qui a seguire.

 

Scheda Tecnica Audi RS Q8

  • Motore termico 4.0 litri V8 biturbo (non sappiamo se è la stessa unità del SUV di Sant’Agata, ma i punti in comune sono molteplici, anche se il Lambo si spinge ancora più in là con potenza e coppia massima).
  • 600 CV (441 kW) di potenza massima.
  • 800 Nm di coppia massima.
  • 0-100 in 3,8 secondi.
  • Velocità massima 250 km/h; sale a 305 km/h se vengono montati i freni in ceramica opzionali.
  • Trazione integrale Quattro permanente con distribuzione dinamica della coppia motrice e della forza frenante per ogni ruota.
  • Trasmissione automatica Tiptronic a otto rapporti.
  • Sospensioni pneumatiche regolabili.

Non mancano soluzioni a propulsione elettrica mild-hybrid che limitano l’azione del motore termico riducendo le emissioni nocive. Estetica aggressiva con finiture in fibra di carbonio ed enormi cerchi in lega da 22″ (23″ opzionali). Naturalmente l’illuminazione è full LED.

Tutto l’interno dell’abitacolo è governato da ampi display su cui visualizzare le informazioni provenienti dalla vettura. Un display HUD per proiettare informazioni direttamente sul parabrezza – naturalmente con grafica dedicata RS.

Audi RS Q8 dovrebbe arrivare in Italia nei primi tre mesi del 2020; non abbiamo dettagli sui prezzi di listino ma, insomma, ci stupirebbe se si trovasse sotto i 100.000 euro. Intanto il video del record.