Audi RS 3: arriva la nuova generazione da 400 CV e 290 Km/h

Audi ha ufficializzato la nuova generazione delle sue RS 3 che questa volta si presenteranno ancora più cattiva e sui nastri di partenza

0
126

Durante queste settimane si è parlato tanto delle nuove bombe in produzione in casa Audi. A quanto pare il debutto ufficiale è arrivato, mostrando le nuovissime RS 3, sia in versione Sportback che Sedan.

Sono state tante le novità, anche se per averle a disposizione i prossimi acquirenti dovranno aspettare il quarto trimestre del 2021. Si tratta di veri e propri bolidi, i quali disporranno di un kit aerodinamico totalmente nuovo a partire dal paraurti fino al look rinnovato dei proiettori full LED sul posteriore.

Le nuove Audi RS 3 avranno a disposizione anche nuove tinte di colore, come il verde Kyalami e il Grigio Kemora. Il tutto va a rendere il look ancora più aggressivo, il quale farà anche rumore grazie al motore cinque cilindri turbo 2.5 TFSI da 400 CV e 500 Nm di coppia. Questo sarà abbinato alla trasmissione con doppia frizione S Tronic a 7 marce. La velocità massima sarà limitata a 250 km/h ma si potrà richiedere di alzarla fino a 280 km/h. Chiedendo poi l’esclusivo pacchetto Dynamic RS, ecco la velocità arrivare a 290 Km/h.

Ci saranno tante novità, soprattutto grazie al nuovo sistema RS Torque Splitter che consentirà di distribuire la coppia tra le due ruote posteriori attivamente e in maniera variabile per favorire quindi il dinamismo direzionale.

Infine grande spazio anche all’elaborazione degli ammortizzatori, i quali sono stati sviluppati proprio per queste auto. Scegliendo l’assetto sportivo RS Plus, ci saranno anche sospensioni con regolazione adatti DDC. Insomma si tratta di un vero e proprio capolavoro, anche se per ora non sono stati ancora diramati i prezzi ufficiali di listino.