Apple nel mondo delle auto: Akio Toyoda avvisa il colosso

Il patron del gruppo giapponese Japan Automobile Manufacturers Association ha parlato in merito alla volontà di Apple di entrare nel mondo delle auto

0
289

Akio Toyoda fa parlare ancora di sé e questa volta in merito all’intenzione di Apple di sbarcare nel mondo delle automobili. Toyoda, in veste di presidente della Japan Automobile Manufacturers Association, ha dichiarato:

Chiunque può costruire un’auto qualora ne abbia le capacità tecniche ma una volta iniziata l’avventura, spero che sia preparato ad interfacciarsi con i clienti e ad affrontare cambiamenti di ogni genere per almeno 40 anni.

 

Apple nell’automotive? Secondo Toyoda non dominerà

Sono diversi anni che si parla del progetto di Apple in merito al settore dell’automotive, senza però vedere risultati reali. Come sostiene Akio Toyoda, risulta davvero difficile che anche un colosso come Apple riesca ad entrare in questo settore riuscendo a dominare così all’improvviso.

“Le nuove aziende tecnologiche hanno il potenziale per dare nuova vita all’industria automobilistica e offrire ai clienti una gamma più ampia di scelte. Ma queste stesse aziende dovranno anche essere pronte ad assumersi la responsabilità dell’intero ciclo di vita dei loro veicoli, compresa la manutenzione e la rottamazione”. 

Secondo il presidente Toyoda, Apple dovrà assumersi la responsabilità dell’intero ciclo vitale dei suoi veicoli ma anche dell’approvvigionamento di materie prime per la rottamazione.