ANAS: ufficiale la nuova campagna contro l’abbandono degli animali

La nuova campagna di ANAS va contro l'abbandono degli animali e sensibilizza le persone, ecco tutti i dettagli in merito

0
147

ANAS ha dato il via ad una campagna che avrà un duplice obiettivo, ovvero andare contro l’abbandono degli animali e allo stesso tempo anche prevenire gli incidenti stradali. Questo quindi è l’obiettivo della nuova campagna che prende il nome di “Amami e basta”, la quale è stata riproposta proprio da ANAS in collaborazione con LNDC Animal Protection.

La campagna #AMAMIeBASTA – raccontano gli organizzatori – invita ogni cittadino che incontri un animale randagio o vagante a fare due fondamentali azioni: la prima metterlo immediatamente in sicurezza, la seconda chiamare subito il numero verde Pronto Anas 800.841.148 e le forze dell’ordine, organi preposti per legge a intervenire. Nel caso in cui si assista direttamente all’abbandono, inoltre, è importante se possibile prendere il numero di targa del veicolo che lascia l’animale, da segnalare alle autorità per facilitare l’identificazione del colpevole“.

Il fenomeno che si cerca di combattere purtroppo rappresenta un segnale di profonda inciviltà ma anche di non rispetto per la vita di esseri viventi come gli animali. Allo stesso tempo il tutto va a ripercuotersi sulle persone, dal momento che molto spesso capita che gli animali abbandonati in strada vadano a causare incidenti stradali che comportano anche dei morti.