Abarth, incredibile: dal 2024 produrrà solo auto elettriche

La notizia è di quelle che fanno rumore: Fiat durante l'EV Day di Stellantis ha annunciato che Abarth sarà un marchio elettrico entro il 2024

0
24

Ci sono state tante notizie che hanno riguardato da vicino il gruppo Fiat negli ultimi giorni, soprattutto perché si è tenuto lo Stellantis EV Day. L’evento non è stato esente dal riservare grandi sorprese, tra cui anche l’annuncio che dal prossimo 2024 Abarth sarà un marchio dedicato alle sole auto elettriche. 

Vista la natura del suddetto marchio, sembra davvero incredibile, cosa che di certo farà storcere il naso ai fan più accaniti. Sarà infatti davvero strano non udire più il rombo caratteristico degli scarichi di Abarth, nonostante le prestazioni, assicura l’azienda, saranno garantite ai soliti livelli se non migliori. Il 2024 dunque sarà una data crocevia, la quale sarà anche centrale per l’avanzamento della strategia elettrica di casa Fiat. Proprio dal 2024 infatti l’azienda si propone di avere una variante full electric di tutti i suoi modelli a listino.

Grande notizia anche quella che vede l’arrivo della prossima Fiat Centoventi, la quale secondo le notizie trapelate sul web sarà l’erede della Panda, vista la sua accessibilità di prezzo e le sue caratteristiche. Il debutto della nuova piccola di casa Fiat dovrebbe avvenire tra il 2023 e il 2024, raccogliendo una grande eredità appartenuta per anni alla vera e propria citycar per eccellenza.

Per quanto riguarda l’elettrificazione, la strategia troverà terreno fertile anche tra i veicoli commerciali. Tutti i furgoni Fiat saranno infatti realizzati anche in versione totalmente elettrica, fatta eccezione per il celebre Fiorino. Si tratta di uno dei settori sui quali Fiat intende puntare tantissimo, ritagliandogli uno spazio importante proprio all’interno della sua strategia di elettrificazione.